Flauto Dolce

 

Compositore, direttore di coro, cantante e flautista dolce, è nato a Cremona.

È docente di Musicologia e didattica della musica a Roma, presso l’Università Lumsa e di Pedagogia della vocalità infantile a Ravenna, presso i Master di Alta Formazione in Vocologia Artistica e in Vocologia Clinica (UniBo).

Dal ’90 dirige il Coro dei bambini e insegna flauto dolce a Roma, presso la Scuola Popolare di Musica di Testaccio.
Ha ideato nel 2006 e diretto, per oltre un decennio, il coro integrato Voc’incòro per l’ASL di Centocelle (Roma) e, dal 2014 ha attivato, insieme a un’equipe di specialisti, il coro Mani Bianche Roma, ispirato alle esperienze venezuelane d’integrazione tra sordi e udenti.

Attivo nella scrittura di nuovi repertori musicali per bambini e ragazzi, ha pubblicato composizioni destinate al coro di voci bianche, al coro giovanile e al flauto dolce, condensando la sua visione pedagogica nei libri VariAzioni, elementi per la didattica musicale (Anicia 2004), Il Baule dei suoni (Multidea 2011) e Canto leggèro, coro e voci di bambini (Ets 2020).

Docente per le attività musicali nella scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado dal ’76, è formatore e relatore a convegni e giornate di studio sulla pedagogia musicale, il flauto dolce, la vocalità, la composizione musicale e la foniatria.

Dal 2018 è tra i soci fondatori e promotori dell’Associazione Il jazz va a scuola.