Laboratori Adulti

Ascolto Consapevole

Dopo aver conseguito brillantemente il diploma in pianoforte (1982) e clavicembalo (1984) e la laurea cum laude in Storia della Musica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Bologna (DAMS – 1987) ha frequentato, nel 1995, il master in Organizzazione ed Economia dello Spettacolo organizzato dalla LUISS.

Tra il 1981 e il 1987 ha seguito i corsi di Anna Berta Conti, Rinaldo Alessandrini, Harold Lester, Bob van Asperen, Scott Ross e Robert Khonen.

Tra il 1985 e il 1998 ha svolto un’intensa attività concertistica (Clavicembalista) sia come solista che come continuista, partecipando a registrazioni radiofoniche (Rai, Radio Vaticana), televisive (Rai 1) e discografiche (San Paolo).

Fin dall’inizio della sua carriera musicale ha applicato i risultati degli approfondimenti musicologici alle prassi esecutive, con particolare attenzione al repertorio tardo rinascimentale, barocco, e preclassico e ha affrontato anche il repertorio contemporaneo.

Le ricerche nell’ambito storico e musicologico hanno trovato ulteriori applicazioni in campo didattico: in questo ambito ha focalizzato l’attenzione sullo studio dei meccanismi di attribuzione di significato nelle esperienze di ascolto, attraverso l’analisi dei processi di costruzione e condivisione dei codici alla base dei linguaggi e delle strutture musicali.

Questa esperienza si è concretizzata soprattutto negli ultimi trent’anni in una serie di conferenza, corsi, seminari, articoli e pubblicazioni on line.

E’ autore di testi radiofonici (“Le città della musica” Rai Isofrequenza – 1991) e, dal 2012, di programmi radiofonici per Radio Vaticana, di testi documentaristici (“Lettera aperta a Francesco Paolo Michetti”, “La Fortezzuola di Pietro Canonica” RaiSat Arte – 1999) e teatrali (“Le amorevoli cure” IV Progetto Cenacolo di Francavilla a Mare – 1998, “Pirati” Teatro degli Artisti e Aula Magna Facoltà Valdese di Roma – 1997, “Il dottor Vetrata” Festival di Nuova Consonanza – 2014, “Rossini Talk Show” Auditorium Conservatorio Pescara – 2018).

Ha al suo attivo molteplici collaborazioni musicologiche, booklet, note di sala e illustrative per società concertistiche e case discografiche, pubblicazioni su riviste, conferenze e seminari, consulenze musicali per reti televisive e produzioni cinematografiche.

Attualmente è il titolare della cattedra di Musicologia Sistematica presso il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara.