Banda della Scuola

banda

Tra i tanti organici che accompagnano la storia della Scuola, probabilmente la Banda è il più rappresentativo. Molti musicisti romani, anche di fama, ne hanno fatto parte.
Ricordiamo i nomi di quanti si sono succeduti nella direzione: Tommaso Vittorini, Marco Tiso, Stefano Pogelli.

L’attuale organico è diretto dal 1986 da Silverio Cortesi.
La banda, oltre alla prova settimanale, svolge un’attività concertistica che ha portato i suoi strumentisti ad esibirsi, in Italia e all’estero, non solo nelle piazze, nelle scuole, negli ospedali, ma anche in sale da concerto e nell’ambito di prestigiose iniziative.
Al suo particolare repertorio la Banda ha aggiunto, consolidando il rapporto con Giovanna Marini e il suo Coro, i canti storici e di lotta trascritti e arrangiati appositamente da Silverio Cortesi.
L’attività della Banda è inserita nel più ampio progetto didattico ed artistico della Scuola, ma in particolare è caratterizzata dal contributo che i singoli bandisti possono dare in termini organizzativi oltre che esecutivi-strumentali.
La Banda si è costituita in Associazione sin dal 1990 (Presidente Simone Masi).