Percussioni del Mediterraneo

Insegnante

Descrizione

Laboratorio di multi-percussioni
Open level

Il laboratorio ha lo scopo di far incontrare allievi e musicisti che studiano strumenti a percussione del bacino del Mediterraneo, per realizzare un repertorio condiviso che riesca a fondere ritmiche e linguaggi diversi.
Tamburello, cajon, darbuka e tamburi a cornice, ognuno con le proprie specificità tecniche ed espressive, verranno analizzati e fatti coesistere per dare così vita ad un lavoro di orchestrazione che nel corso degli appuntamenti svilupperà sia l’aspetto tradizionale sia quello poliritmico e improvvisativo.
Fondatore e direttore della Takadum Orchestra, nato nel 2007 come gruppo di percussionisti non professionisti e diventato poi l’ossatura ritmica di un ensemble che ha prodotto tre dischi al suo attivo partecipando a numerosi festival in Italia.

GiornoOrario
lunedì19.00 – 21.00

Link e materiali