Tevere Day 2021 jpg

Tevere Day 2021: un fiume di gente all’insegna dell’accessibilità per tutti

Presentata la terza edizione del Tevere Day che quest’anno si svolgerà il 17 ottobre.
I campioni paralimpici del nuoto, Alessia Scortechini e Riccardo Menciotti,

testimonial dell’evento e del suo ruolo sociale. Presentato anche il nuovo accesso da fiume del Parco archeologico di Ostia antica

più di 100 fra associazioni territoriali, enti, federazioni sportive che svolgeranno in acqua e sulle sue sponde altrettanti eventi per attirare la gente sul fiume e farlo vivere.

Il Tevere è il più antico monumento e patrimonio della Capitale, e il Tevere Day, nato con l’obiettivo e la volontà di riqualificarlo, rigenerarlo e viverlo, è diventato l’evento più grande mai realizzato e dedicato al Tevere e al suo rilancio. Un successo registrato anche per i temi sociali che sa porre all’attenzione dell’opinione pubblica. Quest’anno il tema del Tevere Day è l’accessibilità. Inutile lavorare per il suo ripristino e per una nuova sostenibilità se una fascia di persone, i disabili, ne resta esclusa, e questo tema sarà affermato da tutti i partecipanti.

Per la MUSICA parteciperanno:

LArena Tevere Day (Lungotevere degli Anguillara – Isola Tiberina) ospiterà un ricco e festoso programma musicale. Guest Star il cantante Virginio che regalerà ai suoi fan una performance con i suoi successi dalle 18.00 alle 19.00, da non perdere!
E poi i concerti della Banda SPMT (alle 16.00) e ImproJezzTest (alle 10.30), della Scuola Popolare di Musica di Testaccio e Cecafumo e la bossa nova di Ze’Galia.
L’Arena Musicale del Tevere Day sarà allestista con le immagini della mostra fotografica “Roma com’era- Foto d’epoca e aneddoti per vedere e vivere la storia della città”, curata dal giornalista e scrittore Stefano Caviglia.
Il Coro Cantering si esibirà sotto il Ponte Duca D’Aosta, alle ore 16.30.

Programma completo