Improvvisazione Jazz 1 e 2

Insegnanti

Descrizione

Corso su 3 livelli

Obiettivo:
pratica dell’improvvisazione in formazioni omogenee

Metodo:
studio e pratica dei vari linguaggi musicali che usano l’improvvisazione come forma di espressione artistica, con particolare attenzione al linguaggio jazzistico.

Temi affrontati:
pronuncia, fraseggio, composizione e orchestrazione, interpretazione, improvvisazione su strutture armoniche, improvvisazione tonale e modale, improvvisazione libera, …

Organizzazione delle classi:
ad ogni classe, variabile da 5 a 12 persone, si accede previa audizione o test elaborato dagli stessi insegnanti.

Preparazione richiesta per l’accesso al 1° livello:

  • secondo-terzo anno di strumento
  • nozioni teoriche di base trattate nei corsi di Introduzione alla Musica

E’ richiesta la massima continuità di frequenza ed un costante impegno di studio personale.
Non è possibile frequentare contemporaneamente più annualità di Improvvisazione.

 

Improvvisazione jazz 1 – Roberto Nicoletti

GiornoOrario
mercoledì16.00 – 17.30

 

Improvvisazione jazz 2 – Roberto Nicoletti

GiornoOrario
mercoledì17.30 – 19.00

 

Improvvisazione jazz 2 – Giuseppe Ricciardo

GiornoOrario
lunedì21.00 – 22.00