Concerti e progetti artistici

La programmazione concertistica della Scuola Popolare di Musica di Testaccio segue ormai da anni una certa regolarità: inizia la propria attività istituzionale nel mese di ottobre per finire intorno al mese di aprile.

Come ogni anno, contemporaneamente ai concerti svolti in sede – divisi in 6 rassegne: Musica&Musica Autunno, Stagione Freon, Concerti Bambini e Ragazzi, Musica&Musica ripresa invernale, Testaccio Classica, Le Compositrici, più il Concerto di Apertura “Viva La Musica”-, vengono presentati progetti e realizzati programmi concertistici fuori dalla scuola, commissionati da enti o svolti in collaborazione.
Al momento e, presumibilmente, nei prossimi mesi fino a fine emergenza, non sarà facile utilizzare a pieno la Sala Concerti.

Il mondo legato allo spettacolo ed alla cultura vive un momento molto difficile; l’emergenza ha messo a rischio molte strutture con chiusura di festival e rassegne concertistiche, locali, sale da concerto, teatri, cinema ecc.
Il governo sta mettendo sul piatto (se pur con un po’ di ritardo) molte risorse e si stanno moltiplicando bandi e richieste di attività concertistica a cui stiamo cercando di rispondere con progetti adeguati e di qualità.

L’attività concertistica è un elemento essenziale nella vita della nostra associazione e vitale per un completo sviluppo della propria personalità artistica, per questo non rimaniamo fermi di fronte all’emergenza, ma anzi intendiamo rilanciare in modo significativo il nostro settore.

La nostra strategia segue due direzioni:
– da un lato cercare di realizzare il più alto numero di concerti all’aperto nel periodo estivo ed autunnale,
– dall’altro realizzare la rimanente programmazione in sede, attraverso concerti in streaming.

I concerti all’aperto

I concerti all’aperto sono realizzati a Roma e nei Comuni del Lazio dove negli scorsi anni abbiamo trovato interesse e disponibilità a collaborazioni.
La programmazione inizia a fine agosto ed va avanti fino a tutto il mese di ottobre ad Ostia, Grottaferrata, Bassano Romano, Itri, Calcata, Civitella D’Agliano oltre che a Roma (Ex Mattatoio e Parco di Via Teulada).
Una collaborazione con l’Istituto Regionale delle Ville Tuscolana ci porta inoltre nelle storiche ville dei Castelli Romani con 4 concerti di gruppi della Scuola.

I concerti in streaming

Una parte della nostra programmazione è invece organizzata in sede attraverso la realizzazione di concerti ed eventi in diretta streaming.
Una modalità che rappresenta una novità nel nostro modo di presentare l’evento musicale, che introduce cambiamenti forti nella produzione e nella fruizione della musica.

La nostra filosofia è stata sempre incentrata sul ruolo aggregativo ed emozionale del fare musica e una fruizione a distanza non è certo stimolante da questo punto di vista ma certamente oggi, con un mondo in veloce cambiamento a causa della pandemia, tutto questo costituisce un’opportunità che apre possibilità artistiche e promozionali inconsuete e interessanti.
Una sfida difficile ed impegnativa che cercheremo di percorrere con il massimo impegno.