Freon

Freon

Freon è lo spazio dedicato dalla Scuola alla nuova musica.
Fondato nel 1993 da Stefano Cardi, è stato inaugurato con una stagione ricca di eventi presso il suggestivo scenario dell’ex Mattatoio detto “Il Motore” (locale collegato alle ex-celle frigorifere, il nome Freon deriva appunto dal gas).
In questi 24 anni Freon si è affermato come uno dei principali spazi dedicati alla nuova musica in Italia.

Il Freon Ensemble, nato da questa iniziativa e formato da solisti dell’area romana e da docenti della scuola, è progressivamente diventato uno tra i più attivi ed originali sulla scena.

La stagione inaugurata nel 1993 e tuttora prosegue. Dal 2009 al 2014 ha dato vita ad Atlante sonoro, iniziativa progettata nel da Stefano Cardi insieme a Claudio Vedovati e Giuliano Bracci, con la collaborazione di Giuliana Pella, ed i contributi multimediali di Francesca Checchi e Lino Notaristefano.
Attraverso una lettura musicale di “parole chiave” della cultura contemporanea, è stato proposto un ampio ciclo sulla musica dei nostri tempi. Una sorta di sillabario che ha permesso di indagare nella proteiforme musica d’oggi, avvicinando le culture e i linguaggi che la animano, mettendo in luce le loro caratteristiche e le diversità di tecniche e stili, ma anche cogliendo le assonanze e le vicinanze che esse mostrano nel raccontare complesse storie della contemporaneità.