Segnalazioni

Una istoria

1

Questa pubblicazione è una raccolta di arrangiamenti per chitarra di Maurizio Lazzaro che testimonia il suo lavoro e rende omaggio alla sua figura di musicista.
Un repertorio rappresentativo di capacità creativa applicata a metodiche armonico-tecniche che evidenzia un gusto originale ed una conoscenza profonda dello strumento. Un bell’esempio di come regole e principi possano diventare musica.

Ho realizzato le trascrizioni osservando dei video. Alcuni di questi sono stati girati in casa, altri ripresi dal vivo in occasione di concerti. Ho deciso di seguirli il più fedelmente possibile nel fissare sul foglio musica e diteggiatura evitando qualsiasi mia interpretazione anche per alcuni passaggi che ne avrebbero, probabilmente, guadagnato in chiarezza.
Consiglio vivamente, a chi si accinga allo studio degli arrangiamenti, di guardare i video che sono disponibili in rete. Sono un valido aiuto per una più agile lettura del pentagramma e per una più pertinente interpretazione.

La raccolta

I brani che compongono questa raccolta sono canzoni armonizzate ed arrangiate per chitarra. Alcune di queste non hanno bisogno di presentazione perché sono parte della storia della musica leggera italiana:

- Almeno tu nell’universo
- Parole parole
- I’ te vurria vasà
- La canzone del sole

Altre, a noi meno note, sono tratte dal repertorio della cantante libanese Fairouz molto famosa in tutto il Medio Oriente:

- Kifak inta
- Eh fi amal
- Ya Mariamu

C’è poi un canto degli anni 20 di Sayed Darwish padre della musica popolare egiziana: Didn’t tell you that plenty.
Oltre a questi arrangiamenti per una sola chitarra ho inserito anche tre duetti che mostrano l’abilità di Maurizio nell’accompagnare melodie con sequenze armoniche originali e con scelte impeccabili nella conduzione delle voci:

- Vicoli, di Maurizio Lazzaro
- 7 ottavi, di Maurizio Lazzaro
- Serenata, di Massimo Nardi

Infine il brano più significativo da cui è tratto il titolo dell’intera raccolta: Una istoria, di Maurizio Lazzaro.
Ho trovato quasi casualmente questa piccola “gemma” in un file audio memorizzato nell’archivio. Un provino nel quale Maurizio suona la chitarra e canta. Non lo avevo sentito prima e, nonostante la nostra abituale frequentazione, non me ne aveva mai parlato. Non so dire quindi se considerasse la composizione incompiuta o se fosse solo in attesa dell’occasione buona per utilizzarla.
Fatto sta che la presento così come è: bellissima nella sua essenzialità.

Massimo Nardi

La pubblicazione è disponibile in biblioteca.

Link e materiali

Provino realizzato in casa da Maurizio Lazzaro con voce e chitarra
     
3 Scarica la prima pagina della partitura di Parole parole - pdf 20 kb
     
4 Scarica la prima pagina della partitura di I' te vurria vasa' - pdf 25 kb
2 Scarica la prima pagina della partitura di Almeno tu nell'universo - pdf 27 kb
Playlist con tutti i video dei brani contenuti nel libro

Scarica l'indice del volume - pdf 13 kb

Scuola Popolare di Musica di testaccio
 seguici su facebook seguici su youtube seguici su twitter seguici su instagram