News dalla scuola

Difendiamo la scuola di musica

Aggiornamento della situazione al 5 maggio 2017

Sabato 6 maggio, la Stradabanda diretta da Paolo Montin della Scuola partecipa alla manifestazione organizzata da Decide Roma per difendere gli spazi culturali della città che rischiano ancora lo sfratto. Si parte da piazza Vittorio alle 15.

---------------------------------------------------------------------------

Aggiornamento della situazione al 21 aprile 2017

La Corte dei Conti si è pronunciata a favore delle associazioni. Con le sentenze depositate il 18 aprile per i casi delle associazioni "Agorà 80" e "Anche tu insieme" (solo 2 sulle 20 attualmente in discussione e sul totale delle 230 complessive) è stato stabilito che non esiste un danno al patrimonio erariale e che il patrimonio indisponibile è vincolato a usi sociali e istituzionali.
Attendiamo fiduciosi, nella speranza che le sentenze siano confermate in appello e facciano giurisprudenza...

---------------------------------------------------------------------------

Aggiornamento della situazione al 7 aprile 2017

La Scuola Popolare di Musica di Testaccio ha partecipato il 6 aprile 2017 al flashmob/conferenza stampa, in Viale Mazzini dove ha sede la Corte dei Conti, in occasione della prima delle udienze che vedono imputati i dirigenti di Roma Capitale per "danno erariale" in merito alla gestione del patrimonio pubblico in concessione.
Le associazioni sono ancora in attesa della proposta di nuovo Regolamento per una scrittura partecipata di nuove regole da parte dalla Giunta (così come auspicato e promesso nell'incontro del 18 marzo tra la Giunta e una delegazione delle associazioni).

Vi terremo informati!

---------------------------------------------------------------------------

Cari tutti,
la mobilitazione al Campidoglio del 10 marzo ha dato i suoi primi risultati. Alla fine della giornata una delegazione della rete Decide Roma è stata ricevuta dalla giunta, la quale ha pubblicamente preso un impegno formale a rivedere la delibera 140 e le questioni annesse.
Sabato 18 marzo è stato fissato un primo tavolo di lavoro in Campidoglio, con rappresentanti delle associazioni, tra cui la nostra. E' un passo importante di apertura e impegno, ma rimaniamo comunque vigili in attesa di concreti provvedimenti.

Grazie infinite ai musici che hanno suonato, ai meravigliosi direttori, a tutti gli amici e i lavoratori della scuola per la vicinanza e la collaborazione.

Vi ricordiamo che la Manifestazione del 10 marzo scorso era indetta dalla rete Decide Roma che raccoglie alcune delle associazioni e onlus sotto sfratto a causa della delibera 140 voluta dalla giunta Marino e ora agita dalla Corte dei Conti.
La richiesta è quella di rendere partecipata la scrittura di un nuovo regolamento per l'utilizzo degli spazi comuni ovvero del patrimonio immobiliare pubblico e il riconoscimento del valore sociale (e non economico) delle realtà che esistono e operano sul territorio.

La posta in gioco è altissima: il tessuto sociale e aggregativo della Città rischia di sfaldarsi. Anni di lotte, di fatica, di solidarietà, di cooperazione, di mutualismo, di relazioni, di arte, di cultura, di immaginazione... rischiano di essere cancellati per sempre.

La manifestazione ha visto partecipare, tra gli altri: CIP Alessandrino, Ararat, Rialto Sant’Ambrogio (e quindi anche Gianni Bosio e Movimento per l’acqua pubblica), Fedim federeazione italiana musicoterapia, Viva la Vita associazione sclerosi laterale amiotrofica, le associazioni del Parco di S.Gregorio al Celio (Accademia Internazionale del Teatro, Celio Azzurro, Arcobalena, Società di Mutuo Soccorso), Insieme per fare, Grande Cocomero org, Istituto Leonarda Vaccari, Fima federazione italiana musica antica...

Cosa dice la stampa

- Il Manifesto: Roma, la Corte dei Conti boccia il procuratore - 18/4/2017
- Il Manifesto: Le note libere del Mattatoio - 8/4/2017
- A Sud OnlusSgomberi a Roma: una politica inefficace e debole - 23/3/2017
- Reti SolidaliSfratti alle associazioni: dopo la sentenza del tribunale è il momento della riflessione - 21/3/2017
- Il ManifestoSfratti, le associazioni di Roma contro il procuratore della Corte dei Conti - 13/3/2017
- Il ManifestoBando ai bandi, decide Roma - 13/3/2017
- Il ManifestoScuola popolare di musica di Testaccio. Giovanna Marini: "Ci sgombereranno solo con la forza - 11/3/2017
- RepubblicaRoma, protesta associazioni sotto sfratto, in centinaia in Campidoglio - 10/3/2017
- RepubblicaRoma, cultura sfrattata: protesta in Comune - 10/3/2017
- InternazionaleGli sgomberi a Roma sono il frutto di una politica inefficace e debole - 9/3/2017
Miccia CortaI centri culturali e la politica dello sfratto - 7/3/2017
Roma Today - Tiburtino TodayLe proposte del Pd per salvare le associazioni culturali spiegate alla polisportiva Carlo Levi - 7/3/2017
Faro di RomaMazzillo Mazzillo e la questione degli sfratti dagli edifici comunali: Abbiamo ereditato una situazione catastrofica - 7/3/2017
RadiocolonnaSfratti, Associazioni ricorrono a Corte dei Conti - 7/3/2017
Roma rasa al suolo. A chi fa gola il patrimonio del Comune? Claudio Vedovati, giornalista e socio della Scuola Popolare di Musica di Testaccio
- Roma Today: Testaccio, la delibera 140 colpisce ancora: la scuola di musica popolare rischia la chiusura
- Il Manifesto: La Scuola Popolare di Musica di Testaccio è sotto sfratto
- Repubblica: Roma, centri culturali in rivolta: “Rivedete la delibera, gli sfratti ci uccidono”
- Lazionauta: La Scuola Popolare di Musica di Testaccio dice no allo sfratto
- Repubblica:  Sfratti a Roma, chiesto 1 mln alla Scuola di musica di Testaccio. Marini: "Una vera follia" - 2/3/2017

Interviste

- Nonostante tutto resistiamo. Intervista a Claudio Vedovati e Franca Renzini
- SWTelevision Channel. Intervista a Giuliana Pella: il Campidoglio chiede un milione di euro alla scuola popolare di musica di Testaccio

Video

- Speciale TG5 La Grande Bruttezza: sfratti a Roma di Federico Marietti
- TV7 Rai 1TV7 di Enrica Maio
- AlaNews: Stradabanda e Accademia Internazionale del Teatro
- Meridiana notizie: Roma, associazioni culturali in protesta contro lo sgombero
- LA7 TagadàGerina dalla protesta in Campidoglio: 'Roma Comune non si tocca'
- Fanpage.it: Roma, associazioni culturali sfrattate dal Comune: l'ira di partigiani, malati di SLA e bambini
- Roma Today: Cultura e sociale rischiano di scomparire a Roma: in Campidoglio la protesta contro la delibera 140
- Meridiana notizieRoma, Niccolò Fabi in piazza insieme alle associazioni culturali
- Andrea Mazzillo
- Unità TV: "Virginia Raggi ascoltaci". In Campidoglio la protesta delle associazioni sotto sfratto
- Il Fatto Quotidiano: Roma, "sfrattando noi la Raggi sfratta la città solidale". In Campidoglio l’assedio di malati e associazioni

Foto

- Corriere della Sera: Le onlus sfrattate dal Comune e la protesta in piazza del Campidoglio
- Manifestazione Associazioni al Campidoglio contro la Legge 140/2015
- Repubblica: Roma, arriva in Campidoglio la protesta delle associazioni culturali sfrattate

Materiali

- Comunicato della rete Decide RomaLa città solidale non si mette al bando. Il 10 marzo tutti in Campidoglio
- Delibera della Giunta Capitolina del 22 febbraio 2017 ad integrazione della delibera 140
- Cronaca diretta: Erica Battaglia: «Vi spiego la delibera 140»
Siamo anche su  facebook you tube