Conferenze

What are these things called jazz

jazz e dintorni4 incontri con Eugenio Colombo sul jazz e dintorni
Sala 18, Piazza Orazio Giustiniani, 4/a

Ingresso libero

Domenica 30 marzo, ore 16

La questione religiosa

Spiritual, Gospel (letteralmente God spel, cioè la parola di Dio), la religione galattica di Sun Ra, i Concerti Sacri di Duke Ellington, "A Love Supreme" di John Coltrane, "Better Get It in Your Soul" di Charles Mingus, "Son of a Preacher Man" cantato da Aretha Franklin, ma anche la conversione di massa della popolazione afro americana all'islamismo cominciata negli anni Trenta con picchi di adesione durante il periodo delle lotte per i diritti civili e della guerra in Viet-Nam... tutta la storia, non solo quella della musica, del popolo afro americano è attraversata da accenni e intromissioni più o meno evidenti della religione o quanto meno di una sorta di qualche misticismo. Domenica 6 aprile, ore 16

Il popolo del blues

Nella babele di libri e articoli sull'argomento risalta il magnifico e poetico volume di Leroi Jones (oggi Amiri Barka) - Il Popolo del Blues - dove nell'introduzione leggo "il blues e il nero americano sono nati contemporaneamente". Questa affermazione ci dice che prima del blues, il nero americanoconduceva una vita di non esistenza. Il blues è la possibilità di rivelare ciò che non può essere raccontato.

Domenica 13 aprile, ore 16

Europa, madre e matrigna

I "bianchi" americani sono tutti di origine europea. Arrivati in epoche diverse, per motivi non troppo diversi da chi oggi arriva sulle coste italiane fuggendo da fame, persecuzioni (religiose e/o politiche), gli europei americani hanno portato nel loro esilio speranze, ideali e voglia di cambiare vita; ma anche usi e costumi, tra cui musica e teatro, e qualche volta delinquenza più o meno organizzata.

Il mito Africa

Data da destinarsi
Dal 1619 circa fino al 1860 circa, gli africani sono giunti nelle Americhe in catene come schiavi. Sono stati smistati nel nord, nel centro e nel sud America un numero imprecisato di uomini, alcuni testi si orientano su 15 milioni altri su più di 50, la documentazione su questo è complessa, contraddittoria, non facilmente reperibile e sulla eredità culturale c'è ampio dibattito. Per cui si comincia quasi sempre da qui.

Scarica la locandina - pdf 650 kb

Siamo anche su  facebook you tube