Concerti

Musica & Musica 2019: Kerouac's Jazz

Una lettura musicata di "Mexico City Blues" di Karouac, con voce e pianoforte.

Domenica 17 febbraio alle 18:30... 31° rassegna Musica & Musica Kerouac's jazz

Domenica 17 febbraio 2019

ore 18:30

Giuppi Paone - voce
Umberto Petrin - pianoforte

Nel 1959 Jack Kerouac scrisse un ciclo di poesie che chiamò "Mexico City Blues (242 choruses)".

Il chorus nel linguaggio jazzistico identifica la struttura armonica di una canzone intera che viene usata come unità di misura delle improvvisazioni (ogni musicista improvvisa a turno per uno, due o più choruses).

"I want to be considered a jazz poet blowing a long blues in an afternoon jam session on Sunday. I take 242 choruses" dice Kerouac nella nota introduttiva.
In questo ciclo di poesie il jazz non è presente unicamente come tecnica letteraria, ma anche e frequentemente citando standard songs, luoghi, grandi musicisti come Charlie Parker, Lester Young.
La musica jazz scorre attraverso il suono delle parole di Kerouac, spezza e risolve il ritmo delle frasi, si insinua nei silenzi e nelle pause. Non si può leggere questo testo senza sentire nelle orecchie le accelerazioni improvvise delle frasi del bebop, la poliritmìa che si inserisce su un forte ritmo base, senza tenere conto dell'alternarsi di emissione e respiro che evidenzia i bruschi contrasti di colore.

La nostra lettura musicata di “Mexico City Blues” vuole recuperare il senso originale di quella unione strettissima tra il bebop e la poesia di Kerouac. Abbiamo scelto alcuni choruses che più immediatamente evocano il mondo del jazz e dei suoi personaggi.
Alterniamo famosi temi bebop a improvvisazioni e su questo tessuto la parola viene recitata, cantata, modulata, drammatizzata e, per dirla con Kerouac, "blown".

“Kerouac’s Jazz” è stato presentato per la prima volta al Festival Internazionale del Jazz di Atina e ha quindi partecipato ad Archeojazz a Roma, al Festival di Villa Celimontana di Roma, a “C’era una volta il Jazz” di Pordenone, a Iseo Jazz, al Poesia Festival di Vignola 2011. E' stato trasmesso da Radio3 Suite nel giugno 2006.


Un concerto nell'ambito della rassegna Musica & Musica

Ingresso

€ 12 
€ 7 soci della scuola, studenti e over 65

Informazioni

065750376
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Prenotazioni

360.1025779 solo sms e WhatsApp

Ideazione e coordinamento musicale
Paolo Cintio e Vincenzo Russo

Ufficio stampa
Franca Renzini

Con il contributo del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, direzione generale spettacolo 
Scuola Popolare di Musica di testaccio La Scuola aderisce al Forum Nazionale per l'Educazione Musicale
Siamo anche su  seguici su facebook seguici su youtube