Concerti

Le Vie del jazz - autunno 2018

Le vie del jazz setetmbre ottobre 2018

Un viaggio tra le diverse anime del jazz moderno

Edizione autunnale della rassegna Le vie del jazz: un inedito racconto della storia del jazz attraverso i contesti storici e culturali che hanno generato influenze, commistioni, geniali intuizioni, contaminazioni. Un racconto affidato ad un gruppo di musicisti che illustra gli incontri con ascolti guidati, filmati e musica dal vivo realizzati come veri e propri “racconti concertati”.

27 ottobre - 1 dicembre 2018


Sala Concerti
Piazza O. Giustiniani 4/a, Roma

Ingresso libero

Programma

Sabato 27 ottobre, ore 18:30

Jazz e musica tradizionale balcanica

a cura di Federico Pascucci

Jazz and Balkan Traditional Musik
Federico Pascucci East Trio
Federico Pascucci, sax tenore
Mihail Ivanov, contrabbasso
Riccardo Gambatesa, batteria

Sabato 3 novembre, ore 18:30

La musica afroamericana negli anni ’60 e ‘70

a cura di Mauro Verrone
Una esplorazione nel repertorio Soul, Funk e Rhythm and Blues

Mauro VerroneQuintet
Mauro Verrone, sassofoni
Claudio Corvini, tromba
Roberto Nicoletti, chitarra
Vincenzo Lucarelli, organo Hammond
Massimiliano De Lucia, batteria

Sabato 10 novembre, ore 18:30

Cortocircuiti 

a cura di Stefano Cardi
Gunther Schhuller e la Third Stream: un incontro tra il jazz e la musica contemporanea
Musiche di Gunther Schuller e Mauro Cardi/Antonio Apuzzo

Freon Ensemble
Massimo Bartoletti, tromba
Rodolfo Rossi, percussioni
Indiana Raffaelli, contrabbasso
Stefano Cardi, chitarra e direzione

OrselliApuzzo Lalla Trio
Antonio Apuzzo, sassofoni e clarinetti
Sandro Lalla, contrabbasso
Mauro Orselli, batteria Sabato

17 novembre, ore 18:30

Jazz at The Opera

a cura di Gaia Possenti
Elaborazione in chiave jazzistica di arie d’opera dal barocco a Gershwin

Possenti - Arcari Duo
Cristiana Arcari, soprano
Gaia Possenti, pianoforte

Sabato 24 novembre, ore 18:30

Interplay: Lost jazz conceptions 

a cura di Carlo Cittadini 
Viaggio nella rivoluzionaria concezione musicale che trasformò il modo di suonare jazz nei primi anni ‘60

Carlo Cittadini Trio
Carlo Cittadini, pianoforte
Stefano Priori, contrabbasso
Ivo Mannu, batteria

Sabato 1 dicembre, ore 18:30

Jazz e Musica Italiana 

a cura di Roberto Nicoletti
Un recupero del repertorio “ballabile” italiano attraverso la riscoperta in chiave jazzistica delle canzoni e dei brani praticati dai “musicanti italiani” negli anni ’30 e ’40

Mandolins Like Salami
Fabio Menditto, mandolino
Nicola Puglielli e Roberto Nicoletti, chitarre
Lorenzo Mancini, contrabbasso

Informazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
06.5759308
06.5750376
3601025779 solo SMS e Whatsapp


Ideazione e Coordinamento musicale: Paolo Cintio, Vincenzo Russo 
Ufficio stampa: Franca Renzini


Con il contributo del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Direzione Generale Spettacolo
Scuola Popolare di Musica di testaccio
 seguici su facebook seguici su youtube seguici su twitter seguici su instagram