Concerti

Le Compositrici edizione 2016

Le Compositrici Testaccio Classica

Giovedì 14 aprile 2016

Giornata di studio Le Compositrici - ore 10/14

Ideazione e coordinamento scientifico: Barbara De Angelis, Milena Gammaitoni

Dipartimento di Scienze della Formazione - Università degli Studi Roma Tre
Aula Volpi, Via Milazzo, 11-b

Locandina e programma

Sabato 16 aprile 2016

Da Kassia a Isabella Leonarda - ore 18

Musiche di: Kassia, von Bingen, Boleyn, Casulana, Leonarda ed altre

Ensemble In Taberna
Stefania Lepore - voce, baglamash, santùr, percussioni
Massimo Muscatello - flauti dritti, viola da gamba, ance
Maria Chiara Rocchegiani - voce, Glockenspiel, percussioni
Gabriele Vallini - flauti dritti, dulcimer, gemshorn

Mazag Duo & Bley re Wind - ore 20.30

Musiche di: Di Majo, Possenti, Bley, Aleotti, Jacquet De la Guerre, Strozzi

Mazag Duo
Danielle Di Maio - sassofono
Gaia Possenti - pianoforte

Bley re-Wind
Caterina Bono - violino
Oretta Orengo - oboe, corno inglese
Teresa Spagnuolo - clarinetto e arrangiamenti
Cristina Majnero - clarinetto basso
Giuliana Pella - tastiere, trombone
Francesca Pellegrini - pianoforte

Domenica 17 aprile 2016

Compositrici americane contemporanee - ore 18

Musiche di: Elisenda Fabregas, Sylvie E. Hazlerig, Missy Mazzoli

Alessandra Finocchioli - flauto
Michele Cianfoni - violino
Yvonne Fisher - clarinetto
Patrizio la Placa - baritono
Paige Short - pianoforte
Andrea Fossà - violoncello
Elena Bianchi - tromba

Femmes mythologiques - ore 20.30

Le "femmes mythologiques" di Mel Bonis e Cécile Chaminade
Mélisande, Desdémona, Ophélie, Viviane, Phoebé, Salomé, Omphale, Terpsichore, Ondine...

Angela Annese e Orietta Caianiello - pianoforte
Proiezioni e letture

Nell'intervallo tra i concerti: proiezione video estratti da "Ildegarda, la Sibilla renana" di e con Cristina Borgogni - "Anna dei Pianoforti" con Anna Proclemer e Antonio Sardi de Letto (16 aprile); rappresentazione della pièce "Pericolosamente" di Eduardo de Filippo con Elena Stabile, Luca de Angelis e Luigi Biava (17 aprile)

Nel foyer del Teatro Palladium nei giorni 16 e 17 è allestita la mostra "Donne nelle Arti"a cura dell’Associazione Italiana di Toponomastica femminile.

Dove

Teatro Palladium - Università Roma Tre
Piazza Bartolomeo Romano, 8 - Roma

Ingresso

€ 10
€ 5 ridotto (soci della Scuola e studenti Università Roma Tre)

Informazioni

06.5750376

Prenotazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
360.1025779

Il Festival

Giunto alla sua terza edizione il festival Le Compositrici vuol mettere in risalto opere scritte da musiciste, spesso rimaste nell’ombra, a cui la storia non ha riservato un posto nella memoria collettiva.
Dal ‘500 alla metà del ‘900 le compositrici hanno faticato per conquistarsi uno spazio pubblico, e fin quando l’educazione musicale non è stata liberalizzata sono state sottoposte a pregiudizi sociali di ogni tipo.
Molte opere sono disperse, solo relativamente poche sono pubblicate ed anche quando le loro autrici hanno incontrato successo in vita, sono state spesso dimenticate dopo la morte.

Negli ultimi 30 anni molte sono state le iniziative per colmare il buio che la storia ha fatto calare su di loro e questo festival, l’entusiasmo dei partecipanti, la sfida di una continua ricerca di materiali, rappresentano il giusto tributo che le musiciste e i musicisti della Scuola Popolare di Musica di Testaccio vogliono dare in prima persona.

Non mancano interventi trasversali al tema della composizione, incursioni in altri territori musicali, sguardi sulla contemporaneità, anche attraverso il contributo di docenti e studenti del DAMS della Università di Roma Tre, che ospita nuovamente al Teatro Palladium le manifestazioni.

La collaborazione con l’Ateneo si arricchisce quest’anno del prezioso intervento del Dipartimento di Scienze dell’Educazione, che organizza nelle proprie sedi una Giornata di studio dedicata al tema della rassegna, esaminandone aspetti storici e sociologici, e della Associazione Italiana di Toponomastica femminile, che allestisce negli spazi del Teatro Palladium una mostra dedicata alle donne nelle Arti.


A cura di Orietta Caianiello, Andrea Fossà, Francesca Pellegrini
In collaborazione con Luca Aversano e Milena Gammaitoni (Roma Tre), Università Roma Tre, Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo - Dipartimento di Scienze della Formazione
Coordinamento organizzativo: Paolo Cintio, Vincenzo Russo
Ufficio stampa: Franca Renzini


In collaborazione col Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Direzione generale spettacolo
Scuola Popolare di Musica di testaccio La Scuola aderisce al Forum Nazionale per l'Educazione Musicale
Siamo anche su  seguici su facebook seguici su youtube