Calendario eventi

Vista annuale
Per Anno
Visuale mensile
Per Mese
Weekly View
Per Settimana
Daily View
Oggi
Search
Cerca

Gabriele Coen Trio & Klezmer Orchestra  

Sabato, 15 Giugno 2019 alle ore 22:00

Gabriele Coen Trio & Klezmer Orchestra
Tra folk e jazz

Nell'ambito della manifestazione "Roma non si ferma!"

Tra i brani eseguiti ci sarà anche Ale Brider, (Tutti Fratelli, trad. dall’yiddish) inno socialista dei lavoratori ebrei.
Il brano esprime al meglio il concetto che è alla base della musica klezmer e della canzone yiddish, quello di aprirsi a ciò che è diverso, ad altro da sé, al confronto con le culture per mantenersi in equilibrio tra integrazione con l’altro e mantenimento della propria identità di popolo.

Gabriele Coen Trio
Gabriele Coen, sax soprano, clarinetto
Gianluca Casadei, fisarmonica
Gabriele Hintermann, contrabbasso

Un viaggio musicale da Odessa a Vilna, passando per la Moldavia, la Bukovina, la Galizia ma anche Kiev e Varsavia.
Un’esplorazione Sonora attraverso la “Zona di residenza”, le sconfinate regioni dell'Impero Russo lungo il suo confine occidentale, in cui gli ebrei avevano l’obbligo di risiedere in permanenza, e oltre la quale di solito la residenza era interdetta agli ebrei.
Costituita nel 1791 e attiva fino al 1917, si stendeva fino alla frontiera russa con l'Impero tedesco e l'Austria-Ungheria, includendo gran parte delle attuali Lituania, Bielorussia, Polonia, Bessarabia, Ucraina e parti della Russia occidentale.

Testaccio Klezmer Orchestra diretta da Gabriele Coen
Sivia Huerta Hernandez, voce
Marie Elisabeth Dupont, clarinetto
Federico Spinucci, Giuseppe Giampaoli, Ugo Gallo, sassofoni
Anna Catenacci, flauto traverso
Laura Tedeschini, Simonetta Modigliani, flauti dolci
Francesco Carducci, tromba
Renata Caturano, Valentina Pelosini, violoncelli
Gianluca Casadei, fisarmonica
Gabriele Hintermann, contrabbasso
Giorgio Russomanno, batteria
 
Scuola Popolare di Musica di testaccio
 seguici su facebook seguici su youtube seguici su twitter seguici su instagram