Banda

Insegnanti

Silverio Cortesi

Descrizione

Suonare è bello, suonare insieme agli altri è ancora più bello!
La banda è un modo di fare musica d’insieme dal fascino tutto particolare: c'è la possibilità di andare in giro a suonare, divertirsi, conoscere gente con la tua stessa passione per la musica. Dal divertimento si impara e la motivazione aumenta...

La banda della Scuola Popolare di Musica di Testaccio - BSPMT - nasce nel 1977, da un'idea di Tommaso Vittorini, e in oltre trenta anni di attività ha collezionato esperienze, avventure, viaggi e soprattutto tanta, tanta musica. Molti i Maestri che si sono succeduti alla direzione della Banda dopo Tommaso Vittorini: Franco Scialdone, Stefano Pogelli, Marco Tiso. Dal 1986 la banda è diretta da Silverio Cortesi.

Il repertorio
Il repertorio accumulato in questi anni (parzialmente raccolto in due CD), è molto ricco e vario: musica mediterranea, etnica, ballabili, canzone classica e folk, canzone pop e d’autore, musica originale scritta per la BSPMT, colonne sonore, standard jazz, musica latina, marce, musica classica, musica d'occasione. Ce n'è veramente per tutti i gusti.
Da un repertorio così ampio emerge la filosofia della banda: massima apertura a tutti i generi musicali!

Un discorso a parte merita il progetto Fogli Volanti, che fonde le sonorità della Banda a quelle del coro Inni e Canti di Lavoro e di Lotta di Giovanna Marini.
Con Fogli Volanti, banda e coro si sono esibiti in molte occasioni, hanno inciso due CD e partecipato con un brano al CD Il Fischio del vapore di De Gregori - Marini

Concerti ed eventi
Impossibile elencare i concerti e gli eventi culturali e sociali a cui la Banda ha preso parte e a volte ha promosso: nei parchi e nelle piazze della città, all'Auditorium Parco della Musica, negli Ospedali, nelle Carceri, i tanti concerti per la festa del 1° maggio, i concerti nelle scuole, le partecipazioni teatrali (dal Festival di Avignone al teatro Argentina con Pippo del Bono), le tournée in Italia e all'estero.

La Banda di Testaccio ha fatto divertire e si è divertita veramente tanto, avvicinando alla musica un pubblico vario: dai passanti occasionali dei concerti in strada al pubblico attento delle occasioni più formali. 

Orario e sede

Giorno Orario Aula
giovedì 19.30 - 22.30 sala concerti


Link e materiali

In Rete

Dischi
(acquistabili sul sito o alla fine dei concerti) 

  • Nostra patria è il mondo intero
  • Azzurro mediterraneo

Libri

  • Un romanzo musicale
    La storia della Banda della Scuola Popolare di Musica di Testaccio, di Beatrice Monacelli
  • Il cantar la storia di Giovanna Marini
    Ballate e Composizioni per quartetto vocale, di Giulia Accardo
  • Mi spronava alla calma
    Breve introduzione alla teoria musicale di Piero Quarta
Siamo anche su  facebook you tube