Trio Jazz

Insegnanti

Carlo Cittadini

Descrizione

Corso indirizzato agli strumenti del trio classico: piano, basso e batteria.
Ai pianisti è richiesto un requisito di conoscenze di base più elevato, soprattutto per quanto riguarda il livello di lettura a prima vista e una comprensione armonica più avanzata.

Il corso è rivolto a chi vuole approfondire gli elementi del linguaggio jazzistico attraverso la pratica strumentale.

È richiesto un bagaglio teorico pratico avanzato, anche se non strettamente jazzistico.

Il corso si sviluppa in varie fasi:

  • Prima fase - i primi due mesi circa
    Consolidamento di conoscenze di base, come la capacità di sostenere l’esecuzione di una struttura musicale dal punto di vista armonico- melodico-ritmico e la realizzazione di situazioni convenzionali (aperture, chiusure, scambi, break, fill ecc.)
  • Seconda fase - a partire da Dicembre circa
    Lavoro sull'interpretazione ritmica moderna, basato su esercitazioni di improvvisazione collettiva in interscambio con l'uso di strutture armoniche convenzionali, per sviluppare capacità di interazione con gli altri, senso dell’interplay e affinamento delle doti ritmiche
  • Terza fase
    Messa a punto e preparazione di brani per l'esecuzione saranno arrangiati, armonizzati e riletti alla luce del lavoro svolto in precedenza

Al di là del lavoro strettamente jazzistico, il corso rappresenta un training importante e molto utile per qualsiasi scelta musicale ci si appresti a fare in futuro.

Nel corso dell'anno sono previste sedute di ascolto a scopo didattico, mirate a comprendere meglio alcuni argomenti specifici e il materiale sonoro utilizzato è a disposizione degli allievi che ne fanno richiesta.

Orario e sede

Giorno Orario Aula
lunedì 21.00 - 23.00 mangiatoia
Siamo anche su  facebook you tube