Pellegrini Francesca, pianoforte bambini

Francesca Pellegrini pianoforte bambiniInsegnamento: pianoforte e laboratori bambini

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giorni e lezioni

Curriculum

Compie gli studi di pianoforte con Eduardo Hubert e ne segue i seminari di tecnica pianistica e musica da camera presso l'Accademia Musicale Ottorino Respighi ad Assisi, Barletta e Roma.
Approfondisce in seguito analisi e interpretazione musicale con Giuseppe Scotese.

Insegna pianoforte dal 1990. Segue

  • nel 1991 il "Corso di propedeutica musicale e didattica pianistica" tenuto da Eva Oddone presso l'Accademia Musicale Pescarese
  • nel 1994 il corso di aggiornamento "Metodologia e pratica dell'Orff-Schulwerk" tenuto da Giovanni Piazza presso la Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia di Roma
  • nel 2000 il "Corso di introduzione alla musicoterapia" presso la stessa scuola

Tra il 1996 ed il 1998 collabora alla costruzione e messa in scena dello spettacolo di poesia, musica ed immagini "A-Tra una gamba e l'altra" (Teatro Vascello, Roma - Teatro Guglielmi, Massa) come autrice ed interprete delle musiche al pianoforte.
Tra il 1998 ed il 2000 collabora ad alcuni programmi radiofonici e televisivi per Rai International (A. B. Anoressia-Bulimia) e Rai Educational (Vuoti di memoria: Goliarda Sapienza) come consulente musicale.
Parallelamente all'attività artistica sviluppa un percorso di ricerca legato alla didattica musicale, alla simbologia della fiaba e del linguaggio fantastico.
Nel 2005 è ospite del programma di Rai International "I sensi intrecciati: breve manuale di sinestesia per i nostri giorni", come autrice di "pirojaf, parole in relazione", gioco di invenzione linguistica basato sul collegamento tra suono-linguaggio-immaginazione.
Sempre nel 2005, progetta "dentro le nuvole", laboratorio di fiabe e musica rivolto a bambini e bambine dai 6 agli 11 anni.
Nel 2010 collabora al documentario “La politica del desiderio”, prodotto dalla Coop. L’Altra vista in collaborazione con la Libreria delle Donne di Milano, selezionato nel Festival Internazionale del Film di Roma, come consulente musicale e compositrice.
Nel 2012 costituisce il gruppo "Musighynè: come quando si accende la luce” che si occupa di diffondere il repertorio musicale delle compositrici.
Svolge attività concertistica in formazione cameristica.

Scuola Popolare di Musica di testaccio
 seguici su facebook seguici su youtube seguici su twitter seguici su instagram