Cittadini Carlo, pianoforte

1

Insegnamento: pianoforte

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

webCarlo Cittadini

Giorni e lezioni

- lunedìtrio jazz, lezioni individuali
- giovedì, lezioni individuali, modern piano
- venerdì, lezioni individuali, pianoforte complementare

Curriculum

Diplomato in pianoforte sotto la guida della prof.ssa Daniela Morelli, docente di Pianoforte al Conservatorio S. Cecilia di Roma.
Studia tecnica dell'improvvisazione jazzisticaalla Scuola Popolare di Musica di Testaccio con il maestro Nino de Rose.

Ha svolto attività nel campo della musica leggera come pianista nel gruppo del trombettista Nini Rosso, contemporaneamente si esibiva come jazzista in numerose formazioni, collaborando con i maggiori musicisti e in tutti i jazz club della capitale, dove ha avuto l'occasione di collaborare con i trombettisti Valery Ponomarev, Fred Karlin e la cantante Domonique Eade. 
Con il quartetto del vibrafonista Nino de Rose ha suonato in varie stagioni concertistiche di associazioni musicali sparse per l'Italia e con la stessa formazione ha inciso tre LP e un CD nell'arco di dieci anni.
Ha fondato con il chitarrista Roberto Nicoletti il Movie Jazz Quartet con il quale ha inciso il CD "Tracks" e con la stessa formazione ha eseguito le musiche da lui composte per un film TV.
Ha svolto inoltre attività di turnista incidendo per il teatro e da molti anni è titolare di un trio con il quale lavora regolarmente nei jazz club ed ha suonato presso varie associazioni, Italia – Russia fra le altre.

Ha suonato e registrato presso vari festival e enti: Discoteca di Stato - Atina Jazz - Estate Romana.
Con l’associazione Italo - Polacca “Frederick Chopin” ha tenuto una serie di concerti in trio (all’Auditorio del Seraphicum e a Palazzo Chigi).
Dal 1983 è insegnante presso la scuola di Musica CIAC di Roma e dal 1986 presso la Scuola Popolare di Musica di Testaccio.
E' stato insegnante ai seminari di Atina jazz.

Per le edizioni Domani Musica ha pubblicato il libro "Guida essenziale all’improvvisazione".
Per le Edizioni Curci ha inciso con il suo Trio, alcune melodie del musicista-didatta Andrea Apostoli, divulgatore della Music Learning Theory, arrangiandole e armonizzandole in chiave jazzistica.

La sua evoluzione stilistica è maturata sotto l'influenza del pianismo billevansiano attratto dalla ricerca introspettiva e dal rigore classico.

Siamo anche su  facebook you tube